Mario Alberti


Esordisce nel 1992 su Fumo di China con “Holly Connick”. Dallo stesso anno collabora con L’intrepido e nel 1993, con l’albo “Il canto della Balena”, entra a far parte dello staff di “Nathan Never” per la Sergio Bonelli Editore a cui seguono diversi albi e l’albo gigante “Odissea nel futuro”. Dal 1995 collabora anche alla serie “Legs Weaver” e nel 1999 ne scrive e disegna lo speciale “L’immortale”. Nel 2002 inizia a lavorare per il mercato Francese con la serie “Morgana”, pubblicata da Les Humanoides Associés a cui seguiranno la serie “Redhand” ,“Mortemer” per Soleil, “Les chroniques de legion” per Glenat.
Dal 2007 realizza diverse copertine per DC Comics, Marvel e IDW, nel 2009 pubblica per Marvel la miniserie “Spider Man & X Men”, a cui seguirà la mini “Spider Man & The Fantastic Four”. Nel 2009, collabora al numero 600 di Amazing Spider Man.
Ancora per Sergio Bonelli Editore, realizza la copertina del Dylan Dog Color Fest 2014 e del primo speciale a colori di “Dragonero”. Alterna ai fumetti diverse illustrazioni per Ducati, TS+F e Cross Cult tra gli altri.
Nel 2013 esce il primo numero della serie “Cutting Edge”, edita in Francia da Delcourt. “Cutting Edge” è pubblicato in italia da Panini.